XVII Giostra del Monaco – la Giostra di Ferrara

26 agosto – 5 settembre 2021

Undici intense giornate dedicate alla rievocazione di fatti ed eventi tipici del Medioevo ferrarese. Per conoscere e rivivere la storia.

  • giostra del monaco 2021

Esiste un tempo in cui la storia diventa mito: il Medioevo…
Ed esistono luoghi dove il mito diventa realtà:
le Terre e i Castelli Estensi.

È racchiuso in queste parole lo spirito che anima l’appuntamento ferrarese della “Giostra del Monaco”, evento che si svolge nel suggestivo scenario del baluardo della fortezza in Viale IV Novembre, dove sorgeva l’antico Castel Tedaldo.
Nella manifestazione potete trovare l’allestimento di un accampamento medievale, con ambientazioni di vita quotidiana, combattimenti di armigeri, tornei di arco e balestra.

LA GIOSTRA

La Contrada San Giacomo di Ferrara, il Gruppo Storico Este Medievale (FD) e l’Ente rievocazioni storiche di Grottazzolina (FM), accomunate dagli stretti legami storici con il casato d’Este, hanno progettato e realizzato, con il supporto delle rispettive amministrazioni comunali, il Consorzio storico culturale denominato “Terre e Castelli Estensi”. L’attività del Consorzio è mirata a realizzare eventi rievocativi della storia estense a promuovere e sviluppare rapporti culturali, turistici ed economici capaci di valorizzare le risorse, le tradizioni e le tipicità dei
tre territori.

Dal 2012 la città ungherese di Varpàlota si è associata al Consorzio avendo anch’essa legami storici con la casa d’Este poiché Beatrice, figlia del marchese Aldobrandino, nel XIII secolo sposò il re di Ungheria Andrea II Arpa. In nome di questo antico legame e con l’intento di rievocare la figura del Marchese Azzo VII° d’Este, che in epoca medievale ha governato i citati territori, è nato il progetto di creare manifestazioni gemelle da realizzare nelle rispettive città.

Nelle taverne si possono degustare prelibate specialità e nella strada dei mercanti si possono visitare i banchetti con i prodotti artigianali.
L’esibizione di teatranti e mangiafuoco, musici e sbandieratori, dame e cavalieri ti porteranno ad immergerti in un suggestivo viaggio nella storia.
Eventi culminanti della festa sono la rievocazione della battaglia di Cassano d’Adda e la spettacolare Giostra del Monaco, tenzone cavalleresca medievale, dove i cavalieri delle città dell’Aquila Bianca si contenderanno il blasone di Paladino Estense.

Azzo VII d’Este e la battaglia di Cassano d’Adda

Uno degli eventi storici che rese celebre Azzo VII d’Este, marchese di Ferrara e paladino della chiesa, nella quale partecipò alla testa delle milizie guelfe all’offensiva contro il feroce Ezzelino III da Romano, conclusasi con la sconfitta di quest’ultimo a Cassano d’Adda nel 1250. Avvenimento che mutò i destini d’Italia, visto che la disfatta delle truppe ghibelline pose fine al progetto imperiale di fare della penisola italica un unico regno.

La Giostra del Monaco, l’originale Nobil Tenzone

Unica giostra equestre con mazza ferrata deve la sua singolare denominazione all’eterno nemico della guelfa casata d’Este, il ghibellino Ezzelino II da Romano (padre dell’Ezzelino III sconfitto nella battaglia di Cassano d’Adda) che venne soprannominato “monaco”, poiché in tarda età decise di ritirarsi a vita conventuale. I cavalieri in lizza, rappresentanti le Città del Consorzio Terre e Castelli Estensi, devono colpire con la mazza ferrata il bersaglio, costituito da tre scudi di diversa grandezza, posti a tre metri d’altezza su di una speciale “forca”, ad ogni bersaglio colpito viene attribuito un punteggio: maggiore per lo scudo più piccolo e minore per gli scudi più grandi. Il vincitore verrà proclamato Paladino Estense.

INDICAZIONI

La Giostra del Monaco si svolge sul Baluardo di Santa Maria della Fortezza in Viale IV Novembre a Ferrara (FE).

Dall’autostrada A13 (BO-PD), uscite dal casello di Ferrara Nord, seguite le indicazioni per il centro città, dopo il sottopasso ferroviario proseguite sulla stessa strada (Viale Po), al secondo semaforo imboccate il viale alberato di fronte a voi (Viale V Novembre).

È possibile parcheggiare su Viale IV Novembre o nelle vie adiacenti in zona Acquedotto e stadio. E’ presente inoltre l’ampio parcheggio gratuito “Ex Mof” a pochi minuti a piedi dalla manifestazione.

Dalla stazione, uscite dall’ingresso principale e svoltate a destra su Via San Giacomo, dopo circa 200mt svoltate a sinistra su Corso Piave, troverete le indicazioni per la Giostra del Monaco alla vostra destra.

Vorresti più informazioni?
Hai esigenze particolari?

Contattaci

LO SCATTO DEL MONACO

Il concorso fotografico della Giostra

Il concorso “Lo Scatto del Monaco” premia le migliori fotografie di spettacoli, accampamento, allestimenti, e momenti conviviali della rievocazione storica.

LEGGI IL REGOLAMENTO

PROGRAMMA

Eventi della XVII edizione
26 agosto – 5 settembre 2021

Attrazioni permanenti. Aperture

taverna

Taverna dell’Aquila Bianca

Tutti i giorni dalle 19:30 – la domenica anche alle 12:30
Consigliata la prenotazione.

In caso di lieve maltempo sono previste coperture per i tavoli.

Consulta menù

Hosteria del Borgo

Tutti i giorni dalle 18:30 – sabato e domenica dalle 17:00

Consulta menù

Locanda del Monaco

Tutti i giorni dalle 18:30 – sabato e domenica dalle 17:00

Consulta menù
mercanti

Corte dei Giuochi

Tutti i giorni dalle 18:30 – sabato e domenica dalle 17:00. Giochi di abilità medievali e prove di tiro con l’arco per tutti

Strada dei Mercanti

Tutti i giorni dalle 19:00 – il sabato e la domenica dalle 17:00. Mercato organizzato in due aree che comprendono banchi storici e moderni.

La Maga Pasticciona

Laboratori per bambini, tutti i giorni dalle dalle 18:30 – sabato e domenica dalle 17:00. Consigliata la prenotazione al numero 339 1110430, turni di 3 bambini, durata 20 minuti con gadget e sorprese. Offerta libera devoluta a sostegno dei progetti ANT.

spettacoli

Maneggio

Passeggiate con i pony tutti i giorni dalle 18:30 alle 22:00

Accampamento medievale

Tutti i giorni accampamento degli armati visitabile dalle 19:00

Arena del Baluardo

Tutte le sere dalle ore 21:00 spettacoli con giullari, mangiafuoco e teatranti. Corteggi storici ed esibizioni cortesi.
Rievocazione della battaglia di Cassano d’Adda.

Eventi e Spettacoli

21:00 Inaugurazione mostra fotografica “Lo Scatto del Monaco
21:15 Esibizione degli Alfieri bandieranti, del Gruppo danza e della Guarnigione armata della Contrada San Giacomo
21:45 Destrieri del Baluardo” – Spettacolo equestre a cura dell’Associazione “ A.S.D. il Tridente”

21:15 Inaugurazione alla presenza delle autorità
21:30 Esibizione degli Alfieri bandieranti, del gruppo danza e della Guarnigione armata della Contrada San Giacomo
22:00 Accensione del Falò – Spettacolo equestre a cura dell’Associazione ASD “Il Tridente”
22:30 Tiro delle frecce infuocate con la Compagnia Arcieri Contrada San Giacomo

16:30 V Edizione “Torneo de lo Re di Scudo e Randello” – Memorial Marcello Liscaio, con la partecipazione delle Compagnie d’Armi delle Contrade del Palio di Ferrara
19:00 “Lancia in resta” – Giostra equestre in armatura dell’Alta Scuola di Cavalleria Medievale a cura della Compagnia Aquila Bianca
20:30 “La Maga Pasticciona racconta… fiabe, storie e leggende” – laboratori per bimbi su prenotazione al 339 1110430 e ad offerta libera pro ANT
21:30 Concerto dei “Cisalpipers”, gruppo di musica folk e celtica

09:30 Torneo regionale di arco storico “Terre e Castelli Estensi”
15:30 Trofeo di Arco storico “Tiro Speciale” IV Memorial Mauro Poltronieri
18:30 Giostra del Monaco
Contesa equestre con mazza ferrata tra le città dell’Aquila Bianca a cura della Compagnia Aquila Bianca
20:30 “Viaggio nel tempo al campo armati” – Visita guidata con animazioni all’accampamento medievale
21:30 Cunti e Canti da le terre de lo prete Gianni” – Spettacolo di canti, musiche e giullarate con la Compagnia Saltafossum

21:30 “Mi son perso nel medioevo” – Istrionico spettacolo di Fabius giullare, giocoliere e saltimbanco

21:30 “Comuni in guerra. Gli eserciti al tempo di Azzo VII d’Este” – Conferenza a cura del dott. Carlo Cavazzuti

21:00 “Mi piace e mi diverto a raccontare…” – Testimonianze di vita ferrarese, narrate dal duo Rino Gardenghi e Daniele Finotti
22:00 “Ritorno al Futuro” – Ferraresi nel mondo dal Rinascimento ai giorni nostri. Esilarante spettacolo comico di Andrea Poltronieri

20:30 “Viaggio nel tempo al campo armati” – Visita guidata con animazioni all’accampamento medievale
21:00 “Fabule in Danza” – A cura del gruppo teatro “Prosivendoli” e del gruppo danza della Contrada di San Giacomo
21:30 “Destrieri del Baluardo” – Spettacolo equestre a cura dell’Associazione “ A.S.D. Il Tridente”

21:30 “Il Sangue dell’Eroe” – Spettacolo Fantasy-Vichingo a cura del gruppo “La Rosa d’acciaio”

21:30 Entrata al campo del marchese Azzo VII° d’Este
“L’arte di giocar col foco” – Spettacolo di focoleria del gruppo Este Medievale
22:30 Rievocazione della battaglia di Cassano d’Adda – 
Voce narrante dell’attore bolognese Saverio Mazzoni

10:30 “Tiro al bersaglio all’antica tradizione” – Torneo di balestra manesca
17:00 VI° Trofeo di “Bagordo italico” – battagliola tra armati pesanti a cura della Guarnigione Castel Tedaldo e Major Milizia
18:30 “Giostra Estense” – Sfida equestre tra le città dell’Aquila Bianca
20:30 “La Maga Pasticciona racconta… fiabe, storie e leggende” – laboratori per bimbi su prenotazione al 339 1110430 e ad offerta libera pro ANT
21:00 “Torneo Aquila Bianca” – Tenzone di arco storico tra le città del Consorzio Terre e Castelli Estensi
21:30 Daridel PaganFolk – Musica medievale itinerante
23:00 Accensione del falò con gli Arcieri della Contrada San Giacomo
Danza di fine festa

LE AREE DELLA GIOSTRA

Gli eventi della Giostra del Monaco sono dislocati in diverse aree del Baluardo. Consulta la mappa per orientarti!

Per rispetto delle normative anti COVID, in questa edizione non verranno utilizzati gli “Scudi di Azzo Novello”, le monete ufficiali della festa.

F.A.Q.

Domande frequenti

La Giostra del Monaco deve la sua singolare denominazione all’eterno nemico della guelfa casata d’Este, il ghibellino Ezzelino II da Romano (padre dell’Ezzelino III sconfitto nella battaglia di Cassano d’Adda, uno degli eventi storici che rese celebre Azzo VII d’Este) che venne soprannominato “monaco”, poichè in tarda età decise di ritirarsi a vita conventuale. I cavalieri in lizza, rappresentanti le Città del Consorzio Terre e Castelli Estensi, devono colpire con la mazza ferrata il bersaglio, costituito da tre scudi di diversa grandezza, posti a tre metri di altezza su una speciale “forca”; ad ogni bersaglio colpito viene attribuito un punteggio: maggiore per lo scudo più piccolo e minore per gli scudi più grandi. Il vincitore verrà proclamato Paladino Estense.

Aderiamo a tutti i protocolli emanati sia in ambito locale che nazionale (Dpcm Green Pass) ed afferenti allo svolgimento in sicurezza delle Sagre, Feste e Fiere e attività sportive ludiche. L’intero protocollo è disponibile su richiesta.

La manifestazione si svolge totalmente all’aperto per cui l’ingresso è libero. Con le attuali normative è necessario presentare il Green Pass solamente per l’ingresso agli spettacoli all’Arena del Baluardo e per accedere all’area giochi per persone con età superiore ai 12 anni.

Per partecipare come espositore occorre leggere il regolamento, compilare ed inviare il modulo adesione.

Aggiornamento 11 agosto 2021
Postazioni espositori Terminate

Carissimi espositori grazie per l’entusiasmo con cui avete accolto questa XVII edizione della Giostra del Monaco. Le postazioni riservate agli espositori per quest’anno sono terminate.

Nei prossimi giorni concluderemo l’invio delle ultime conferme.

Ogni eventuale aggiornamento vi verrà comunicato dall’organizzazione.

Grazie ancora a tutti, ci vediamo alla Giostra del Monaco!

È possibile mangiare presso:

  • TAVERNA DELL’AQUILA BIANCA – tutti i giorni dalle 19:30 – la domenica anche alle 12:30
  • HOSTERIA DEL BORGO – tutti i giorni dalle 18:30 – sabato e domenica dalle 17:00
  • LOCANDA DEL MONACO – tutti i giorni dalle 18:30 – sabato e domenica dalle 17:00

E’ consigliata la prenotazione attraverso il modulo presente qui sotto nella pagina

Per gli spettacoli non occorre prenotare. L’ingresso sarà consentito ad un numero massimo di 150 persone. Tutti gli spettacoli si svolgeranno all’aperto.

Contattaci! Tutte le informazioni di contatto sono nella sezione “Contatti” in fondo a questa pagina

GALLERIA FOTO

GALLERIA VIDEO

Seguici sulle nostre pagine social per rimanere aggiornato sulla Giostra!

CONTATTACI

Vorresti più informazioni?

Puoi contattarci attraverso:

La chat di Facebook in basso a destra nella pagina

Un messaggio privato sui nostri canali social:

Una mail all’indirizzo segreteria@contradadisangiacomo.it

Una telefonata al numero
335 6098774

I NOSTRI PARTNER

aerrs logo
ente palio logo
comune di ferrara logo
avis logo
Tridente